Emozioni, cultura popolare e transnazionalismo. @ Libreria modo infoshop, Bologna [18 aprile]

Emozioni, cultura popolare e transnazionalismo.


86
18
aprile
19:00 - 21:00

 Pagina di evento
Libreria modo infoshop
via Mascarella, 24/b, 40126 Bologna
Emozioni, cultura popolare e transnazionalismo.
Le origini della cultura anarchica in Italia (1890-1914)
un libro di Marco Manfredi

Emanuela Minuto (storica dell'Università di Pisa)
e Francesco Satta (giornalista)
ne parlano con l'autore

Il volume esplora i canali attraverso cui prese forma la cultura degli anarchici italiani fra la fine del XIX secolo e l'età giolittiana. Una «comunità immaginata» che rappresentò il maggior fattore coesivo del movimento libertario, ponendosi come un esempio efficace dell'importanza dell'immaginario nello svolgere una funzione suppletiva rispetto alle lacune dell'organizzazione di un'esperienza ostile a ogni disciplinamento burocratico. Grazie a un lavoro di ricerca su materiale documentario variegato, il libro testimonia quanto diversi leader libertari si cimentarono in modo sistematico con i linguaggi del teatro, della poesia e della canzone, in un quadro di significative commistioni con la cultura popolare, ma allo stesso tempo anche con motivi mutuati dalle avanguardie di fine secolo, sensibili al ruolo politico e sociale delle arti. A favorire questo insieme di contaminazioni concorsero le esperienze tipicamente anarchiche dell'esilio e dell'emigrazione che agevolarono la circolazione di influenze culturali e il contatto con nuovi stili comunicativi. Prevalenza di linguaggi emozionali, identificazione con la cultura popolare, vocazione al transnazionalismo furono pertanto elementi cruciali nella formazione dell'immaginario culturale sovversivo che si andò strutturando in Italia fra Otto e Novecento.

Marco Manfredi, dottore di ricerca, è attualmente docente a contratto in Storia contemporanea presso l'Università di Pisa e collaboratore dell'Istituto della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Livorno. Si è occupato di storia italiana del primo Ottocento, pubblicando saggi e articoli su protagonisti e vicende della Restaurazione e del Risorgimento; negli ultimi anni si è avvicinato agli studi di storia dell'anarchismo italiano. Fra le sue pubblicazioni più recenti su quest'ultimo tema: Italian Anarchism and Popular Culture: history of a Close Relationship, in I. Favretto, X. Itcaina (eds.), Protest, Popular Culture and Tradition in Modern and Contemporary Western Europe (Palgrave Macmillan, 2016), Il neutralismo anarchico, in F. Cammarano (a cura di), Abbasso la guerra! Neutralisti in piazza alla vigilia della Prima guerra mondiale in Italia (Le Monnier, 2015).
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ Libreria modo infoshop:

Storie e storielle: terzo corso di scrittura con Ugo Cornia
Libreria modo infoshop
Pittura ZEN workshop a Bologna
Libreria modo infoshop

Eventi più atteso in Bologna :

The Chemical Brothers LIVE at Casalecchio di Reno, Bologna
Unipol Arena
Cesare Cremonini at Stadio Dall'Ara, Bologna
Stadio Renato Dall'Ara
Roger Waters | Unipol Arena US + THEM TOUR
Unipol Arena
Neurosis / Converge / Deaf Kids | Zona Roveri , Bologna
Zona Roveri Music Factory
Mellow Mood at Estragon - Bologna
Estragon Club
Finger Food Festival Bologna
Parco Della Zucca
Biagio Antonacci | Gran Finale all'Unipol Arena
Unipol Arena
Corso Assaggiatori Di Gelato
Gelato Museum Carpigiani
Elio e le Storie Tese - Tour D'Addio | Unipol Arena
Unipol Arena
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!