Mercatino Verde del Mondo - 27 maggio - 23 Luglio 2017 @ Giardino Parker Lennon, Bologna [dal 14 su 27 giugno]

Mercatino Verde del Mondo - 27 maggio - 23 Luglio 2017


31
14 - 27
giugno
17:00 - 23:55

 Pagina di evento
Giardino Parker Lennon
VIA DELLA LIBERTÀ, 41051 Bologna
Dal 27 maggio al 23 luglio torna a Bologna il Mercatino Verde del Mondo di Human Rights Nights — uno spazio culinario, culturale, artistico, luogo d’incontro e socialità, degustazione ed esperienza… un caleidoscopio di gusti e culture, musica, sport, performance e giochi, che riflette la pluralità e la ricchezza della diversità culturale di Bologna.

Tutti i giorni dalle 17.00 alle 24.00
al Giardino Parker Lennon — Via del Lavoro

• Street food con degustazioni delle cucine gourmet del mondo, da Filippine a Senegal e Messico ma anche il Piceno, la Calabria e la Sicilia o le valli di Zocca!
• Birre artigianali, vini, spritz e cocktails di frutta
• Performances, spettaccoli e musica — Afro, jazz, patchanka, gipsy, balkan, manouche, reggae, cumbia, samba, choro, funk, hip hop, swing, pizzica, danze tradizionali dall’India, le Filippine, Perù e Africa occidentale
• Giochi per i bimbi e le famiglie ispirati alla natura e ai temi del Mercatino
• Sport

Il Mercatino Verde del Mondo è un progetto di Human Rights Nights iniziato nel 2014 in collaborazione con una rete significativa di realtà e associazioni impegnate nel sociale nel territorio bolognese tra cui: HRNs Flower Bar, Le Baobab Cuisine — gourmet cuisine from Senegal, Universo, White Dog Brewery, Liwanag — Associazione Donne Filippine, Radici, Il Borlengaio Matto, Pikala, Tay Ethnic Group, AfricanBamba, Tierra Madre, Caffè Commerciantii, Dazibao conex e il Centro Interculturale Zonarelli.
Per l'edizione di quest'anno collaborano con il festival anche: Ostello We_Gastameco, MEDIA PARTNER: Radio Città Fujiko 103.1 fm.
Il Mercatino Verde del Mondo 2017 ha il Patrocinio del Quartiere San Donato/San Vitale.

Performances e Musica al Mercatino Verde del Mondo:

MAGGIO

• 27.05 — Music walk with: BantuBeat afrofunk ensemble
• 28.05 — Trio Groove: Gaetano Alfonsi — Gaspare de Vito — Blake Franchetto + MCS (Open mic with: Dazibao, Avex, Keita) — Black Music
• 29.05 — ADO DJ + MCAvex — Afro — Reggaeton + Hip Hop
• 30.05 — Duo: William Simone & Sabir Mateen + Human Vibes Selecta — Free Jazz + World Music
• 31.05 — Trio Nordestino: Rogerio Tavares, Vonn Washington, Thiago Sun — Brasil tropical fusion

GIUGNO

• 01.06 — Funkier than a mosquito's tweeter — Jazz, World Music
• 02.06 — Timmidwa- Friendly Tuareg Trip
• 03.06 — ALO — R&B, Soul
• 04.06 — Jakinta&Metissound full band — Pachanka Pikkante
• 05.06 — Positive migration & Dj Pablo — Reggae & Tropical sound
• 06.06 — MAMA AFRIKA + DJ FARRAPO — Pachanka, ska, reggae / Samba rock & Global beats
• 07.06 — KING AYISOBA — Kologo Music from Ghana
• 08.06 — Forero trio — Cumbia/musica andina
• 09.06 — Patricia De Assis trio — Samba & MPB + Spettacolo di danze del mondo a cura dell'ass. Donne Di Sabbia e musica palestinese con gli Hudud
• 10.06 — Miss Lawani and Baobab Sound System — Afro Reggae
• 11.06 — Sorang- Folk-Blues Pakistano Spettacolo finale dellla Associazione Culturale JAYA, danze classiche indiane
• 12.06 — Roveri big Band (Jazz) a seguire DJ DIMA & dj shawa — Hip hop / soul / R&B
• 13.06 — Solparatodos rumba / pachanka / + Dj Grissino & Dazibao Conex — GlobalClanfestino + Nimba: Spettacolo di danze e musiche dell'Africa occidentale a cura di Y. Orrù & G. Riccobono.
• 14.06 — DJ LUGI aka Boogie Lou- Hip-Hop, Soul, R&B.
• 15.06 — Mata-Bicho — Cumbia & tropical sound
• 16.06 — Paul Venturi & Simone Scifoni DUO — Two man blues band
• 17.06 — Fede Aicardi short live & Ombre de Mur — De andrè tribute
• 18.06 — Ass. Tarantarte & Sammy Osman band -Pizzica — Folk
• 19.06 — Gipsy Caravan live + Sirekunda Sound dj set — Manouche, jazz + Black Music
• 20.06 — Robiel J Django + Brain Fno — Hip-Hop, Soul, R&B
• 21.06 — OTM(On the move) — Hip Hop
• 22.06 — Trio Odara — Samba, MPB(Musica Popular Brasileira)
• 23.06 — Mangroovia Quartet — Jazz, Neo Soul + Dj Tona (Chillout)
• 24.06 — Dj set Roots Family (Dj prince, dj Rasta) — Reggae music
• 25.06 — La Grande Batucada di Mestre Venezia — Afro, latin, fusion.
• 27.06 — Downbeat Bologna — Reggae vibez
• 28.06 — KATZUMA — Groove
• 29.06 — Roda de samba — Samba, Funk
• 30.06 — Barresi Project — World music

LUGLIO
• 01.07 — Mamaragoo project — Reggae
• 02.07 — Ya-nice — funk
• 03.07 — B-Boat + Mr Sam & Nico Royale + Pier tosi DJ — Reggae
• 04.07 — Bargeman AKA B47 — Hip Hop
• 05.07 — Pachamama Trio — World Music + Live dj set con percussioni di Ousman.
• 06.07 — French Kiss & Aloha Aloha Beach- Funk/rock
• 07.07 — Savana funk trio Aldo betto, Blake, Youssef — Afro Funk
• 08.07 — Pagnozzi Project — World Music
• 09.07 — Matu y Pandilla — Raiz: Latin folk-Cumbia
• 10.07 — Mystical rull (Live reggae roots) + Dj Rosalita (musica africana, cumbia)
• 11.07 — DUB ENGINE Dj set — Reggae/dubstep
• 12.07 — Nelson Machado Trio — Samba & MPB
• 13.07 — Los pollos hermanos — Cumbia
facebook.com/lospolloshermanosbologna
• 14.07 — Paul Crooner and the Bongo boys Surf/Upbeat
• 15.07 — Kalifa Kone trio Blues/funk/jazz/afro
• 16.07 — MARUMBA — Reggae happiness
• 17.07 — LICKWEED MOVEMENT and friends dj set Reggae
• 18.07 — PANIGHÍRI Musiche e danze greche delle isole e dalla terraferma In quintetto con Giorgos Manouselis e Panagiota Xidi + dj settede World music
• 19.07 — Smack Sabir Uncle Ike Trio
• 20.07 — Tribu'te funk — funk
• 21.07 — Tati Valle convida choro de rua — chorinho
• 22.07 — Le Birrette Reggae ska jazz
• 23.07 — Tutti gli artisti invitati alla jam session finale!

Si esibiranno al Mercatino Verde del Mondo anche:, musica tradizionale dal Marocco, danze tradizionali dal Perù, Romania, Sri Lanka, Ukraina, danza e musica persiana, danze orientali e mediterranee di Donne di Sabbia, progetti musicali dal Vecchio Son e musiche popolari della Calabria, Laboratorio Sociale Afrobeat, ogni mercoledi dalle 17 alle 20 laboratorio di hip hop in collaborazione con la torretta e il centro zonarelli.

Street Food e cucine dal mondo al Mercatino Verde del Mondo
LE BAOBAB CUISINE – Un assaggio di cucina gourmet dal Senegal, preparata con prodotti freschi dal mercato del pesce, carne e verdure e speciali ingredienti tipici africani – dal pesce affumicato ai Gombo, i peperoncini e le spezie. Tra le specialità: Yassa Poulet, Crevette a la Saint Louisienne, Mafè, Branzino a la Senegalese, Nem e Fataya, e i dolci Beignet aux coco, tutti accompagnati con riso bianco basmati, insalata, baguette e frutti di mango.
LIWANAG – La cucina tradizionale delle Filippine è arricchita da influenze culinarie dalla Cina, Spagna, mondo Arabo e America, con involtini, spiedini di maiale marinati, empanadas, siopao, spaghetti di riso, verdure in salsa di soia, cassa- va, turon, camote que e hopia. Liwanag facilita l’accesso delle donne filippine al mondo del lavoro, ai servizi sociali e sanitari. Liwanag è ai Giardini Margherita per costruire una scuola in un’isola dimenticata dello Stato delle Filippine, devastata da tifoni e inondazioni.
WHITE DOG BREWERY – Produzione tradizionale di birre artigianali Real Ales – Il birraio Stephen «Steve» Dawson è genio e sregolatezza tutti British. La sregolatezza l'ha manifestata anzitutto lasciando una scrivania per produrre real ale sull'Appennino modenese, mentre il genio l'ha da subito concentrato nelle sue birre di forte impronta anglosasso- ne. Tra le birre servite: Yellow Fever, Golden Ale; Rocchetta's Best, tipica birra inglese Bitter rossa; Boot Hill APA, Ame- rican Pale Ale e TDS Stout, nera irlandese.
HRNs FLOWER BAR– Con aperitivi, spritz, cocktail tropicali estivi e fiori, HRNs Flower Bar promuove il festival e la vi- sione di una società contemporanea plurale. Human Rights Nights è una organizzazione dedita alla promozione dei di- ritti umani e alla valorizzazione della diversità culturale e al rispetto dell'ambiente, attraverso il festival Human Rights di cinema arte e musica per i diritti umani. Recente è il progetto “Mercatino Verde del Mondo” per l’incontro di creati- vità plurali artistiche e culinarie.
TIERRA MADRE – La cucina messicana presenta una varietà di piatti, aromi e ingredienti notevole, un grande impiego di frutta e verdura, carne, pesce e le immancabili tortillas, il guacamole, a base di avocado, le huevas rancheros, i tacos, il burrito, le enchiladas e le fajitas. La paella è un piatto tradizionale della cucina valenciana in Spagna, a base di riso, zaffe- rano, carne e pesce, ora diffuso in America Latina.
IL BORLENGAIO MATTO – Borlenghi con la mitica «cunza» (marmellata di maiale), crescentine e tigelle, i salumi più prelibati dell'appennino tosco emiliano, sua maestà il Parmigiano Reggiano e freschi e delicati vini frizzanti ed estivi (Lambrusco e Pignoletto) sono gli ingredienti alla base della nostra osteria che ricorda la cucina delle vostre nonne di montagna.
RADICI – Nasce nella valle del Piceno, dove sorge la città di Ascoli e si incontrano i sapori della tradizione culi- naria di Marche, Abruzzo ed Umbria in un mix inconfondibile. Cucina tipica di strada di origine marchigiana abruzzese e umbra con un tocco di originalità grazie alla cuoca Elisa Garelli: olive ascolane, arrosticini abruzzesi, hamburger gourmet, specialità al tartufo e ai salumi di Norcia.
ROSTICCIAMO — il meglio dello street food siciliano come solo a Palermo lo sanno fare, dal pane e panelle ai classici arancini e cannoli.
TAY ETHNIC GROUP – Taifur cucina tziginì, falafel, samosa, specialità dal Corno d’Africa e del mondo.
LA TERRA DEI BRIGANTI — dalla terra calabro-lucana ricette e specialità della tradizione culinaria con nduja e tropea. Salsiccie alla griglia, provola affumicata e peperoncino calabrese accompagnati da birre artigianali.
PANZEROTTI A NASTRO — panzerotti fritti direttamente da una delle regioni che ha più da offrire per ricchezza di prodotti e ricette originali.
CENTRO INTERCULTURALE ZONARELLI — le tante associazioni del centro interculturale di Bologna si alternano tra promozione della pro- pria terra e cultura, cucine gourmet, danze e performances — dallo Sri Lanka all'Ucraina, Vietnam, Marocco e Peru, per citarne solo alcuni

Come arrivare al Mercatino:
in bus — dal centro 21 (fermata via del Lavoro) e 20 (fermata Mercato San Donato)
a piedi — da zona universitaria 10 min subito dal ponte Stalingrado o San Donato :)
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Bologna :

RiapriamoLàbas - Grande Manifestazione
Làbas
Queens Of The Stone Age in concerto a Bologna
Unipol Arena
Ligabue in concerto - Bologna (recupero del 07/04)
Unipol Arena
HOLI a Bologna - il Festival dei colori | Ingresso Libero
Pala Nord Estate
Francesco Gabbani – live Festa Unità Bologna
Parco Nord - Bologna
Ligabue in concerto - Bologna (recupero dell'8/04)
Unipol Arena
Fabri Fibra - 11 novembre Bologna, Estragon
Estragon Club
Una terrazza sull’infinito
Piazza Maggiore
Paul Weller all'Estragon di Bologna
Estragon Club
Queen + Adam Lambert | Unipol Arena - Unica Data Italiana
Unipol Arena
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!